mercoledì 28 dicembre 2016

Temporaneamente sul blog

Ancora tre giorni alla fine di questo sfigatissimo 2016!
Temporaneamente mi trovate su questo blog, fintanto che riuscirò a ripristinare il mio sito. Che dire? Il mio anno è stato brutto più o meno come il vostro. Non sto qui a raccontarvi la sequenza di brutture capitatemi, perchè non mi sembra il caso di attanagliarvi coi miei problemi. Sappiate però che li sto superando alla grande (o almeno ci provo) e che, nel 2017, mi dedicherò anima e corpo al mio lavoro, per renderlo bello come lo desideravo dall'inizio.
Prometto, croce sul cuore, di dedicare più tempo a voi e alla scrittura e di interagire con voi maggiormente. Avevo in testa un sacco di giveaway e concorsi e altro ancora ma, già avete capito, la super sfiga ha bloccato ogni tentativo di riuscita! Però mi sento super positiva e propositiva e, dunque, attendete tantissime novità con l'anno nuovo. Non so se avete già notato che mi sto dedicando alla stesura dei pattern, in modo che tutti possano dedicarsi a cucire da se i miei lavori. Questo mi permette di sviluppare anche lavori un po' più complicati e più belli da vedere. Mi sto dedicando maggiormente ai pupazzi e agli accessori stupidini da adulto. Sto invece eliminando piano piano gli accessori da bebè, almeno per la vendita on line, perchè mi sono venuti un po' a noia, dopo tutti questi anni. Ovvio che, se li desiderate, non avete che da chiederli e io ve li preparo in quattro e quattr'otto!
Per chi abita a Bologna, partiranno a breve corsi e workshop mirati di uncinetto. Se riesco ne preparerò uno al mese e non solo per principianti. Sto anche cercando dei nuovi negozietti a cui lasciare alcuni lavori per bambini.
Oltre alle foto dei lavori finiti, dedicherò più spazio a raccontarvi il mio lavoro attraverso le fotografie. Per questo sto mettendo a posto il mio laboratorio in modo da poter essere fotografato e pubblicato (che si legge: non posso tenere la roba buttata a destra e a manca!).
Per ora non ho da raccontare tante altre cose, per cui vi invito a seguirmi, dal primo gennaio 2017, nella mia faticosa ma molto divertente avventura dell'uncinetto. E spero di riuscire a ripristinare il sito a breve.
Buon fine anno toccandosi i maroni, come diciamo a Bologna. Scusate il francesismo, ma dopo tutto quello che è capitato nel 2016, non me la sento ancora di dire che la sfiga è finita!
Ma soprattutto buon inizio anno a tutti, con l'augurio che tutti i vostri progetti prendano piede e si sviluppino nel migliore dei modi.

Nessun commento:

Posta un commento