lunedì 24 ottobre 2011

Un sabato del cactus! (titolo corretto)

Tutto è partito da qui:

una proposta da Mammafelice e questa piccola piantina di lana. Perchè non organizzare un pomeriggio per far incontrare le sue vecchie amiche di blog e insegnar loro a tenere un uncinetto in mano, creando nel contempo un piccolo ricordo da portarsi a casa? E' passato così il mio sabato pomeriggio, nella sede appena inaugurata della mamma bloggher più gettonata del momento, con un pugno di donne sorridenti e davvero tenaci. C'è chi si è fermata alla catenella, non riuscendo ad andare oltre, ma mettendoci tanta fantasia è riuscita a creare un vasetto decorato; chi ha disfatto e rifatto tutto fino a che non si è ritenuta soddisfatta del suo lavoro; chi ha rinunciato quasi subito, forse più per stanchezza che altro; chi inventava punti inesistenti; chi si è trovata a lavoro finito prima del previsto. Rubo le immagini di Kosenrufu Mama per farvi vedere uno scorcio del nostro pomeriggio insieme.


Io un po' di paura ce l'avevo. Ho sempre insegnato i lavoretti manuali ai bimbi ed era la prima volta che mi cimentavo con un gruppo di adulti. Ho divagato un po', cercando di insegnare un po' di teoria, ma a nulla è valso. La pratica è decisamente la cosa migliore per iniziare e, tra punti disfatti e rifatti, mani ingessate per lo sforzo, sudori caldi e freddi, alla fine quasi tutti i lavori sono stati completati. C'è anche chi l'ha finito sul treno tornando a casa!
E' stato un bel pomeriggio e non posso che ringraziare Mammafelice e tutte le sue amiche per il tempo passato insieme. Come si vede dalle foto, ci siamo anche rimpinzate di dolci e tè!

Approfitto di questo post per presentare gli ultimi miei lavori.

Sono piccoli cactus di lana, alti al massimo 12cm, vasetto compreso. Ho scoperto che mi piacciono davvero tanto e che in casa arredano come se fossero piante vere, con il pregio di non morire mai, se dimenticati in un angolo.
Torno alla mia tazza di tè caldo e al mio ferro 4. Buona giornata.

5 commenti:

  1. psss Era sabato :P
    ps...io sono un pò testa di cactus se vedo che nn ce la faccio subito mi areno sopratutto se gli altri vanno a vanti! perdoname! ma credimi ho la tentazione di riprovare almene a fare la catenella :P

    RispondiElimina
  2. E' vero, era sabato -.-' quando lavoro la domenica, mi sembra che sia lunedì e mi sballa tutta la settimana!
    Non demordere. Se ci rivediamo, ti starò sulla spalla come una scimmia finchè non impari!

    RispondiElimina
  3. sei bravissima ad insegnare, riesci anche a spiegare la teoria, che in questi casi diventa difficile e con tanto di disegni alla lavagna!!! il mio ora è accanto al computer dove scrivo e mi fa sentire tanto donna crafting!!! si può dire?
    e poi il tè delle 5 era fantastico, perfetto al momento giusto.
    grazie ancora!

    RispondiElimina
  4. hiihhi tanto sei leggera ci sto :P

    RispondiElimina
  5. Wow! Mi sarebbe piaciuto esserci, magari avrei finalmente imparato a crochettare anch'io :)

    RispondiElimina