venerdì 21 novembre 2014

Colori a incastro

Due nuovi scaldamani caldi caldi per l'inverno. Ma anche per questo autunno che comincia a farsi sentire, specie di notte. Sono in morbidissima pura lana, con il pollice sagomato e un bottone decorativo in tinta. Sono perfetti da indossare anche sopra a un paio di guantini neri (o in una delle tonalità usate).
Li ho volutamente lasciati più larghi sul polso, così da poter infilare la manica della maglia.





giovedì 20 novembre 2014

Mister procione

Vabbè, non posso nascondermi: coi titoli dei post faccio veramente schifo. Provate voi a trovare rime carine con procione o frasi accattivanti! Io mi limito a cucire.

Questo cappello vagava in casa mia da un anno. La base era pronta, il disegno pure. La voglia di unire i pezzi mancava da un po'. Non saprei dire se, cucire la mascherina, sia stato più faticoso o noioso. In ogni caso è stato un lunghissimo sforzo in termini di tempo, finire questo lavoro. Mi sono ispirata a un'illustrazione che ho trovato sul web e che ho miseramente perso, altrimenti ve la facevo vedere.
Ora direte: "Ma i procioni non sono azzurri!" e io vi rispondero con un bel "Pazienza, a me piaceva così e così ve lo tenete!" :)

Eccovi le foto a 360° di come appare questo cappello, in tutta la sua procionità.
Ah, la misura è per un adulto. Nel caso continuaste a pensare che faccio simili azzardi solo per le teste dei bimbi!








giovedì 13 novembre 2014

Julie


Ecco la nuova arrivata in casa Coridon! Lei è Julie, una piccola scimmietta tutta gialla, con una stellina sul cuore, che veglierà su un piccolo pataccolino nato da poco. Ci tengo a dire che Julie fa parte dei miei nuovi pupazzi senza ruolo di genere. Cosa significa? Significa che Julie si può vestire di blu anche se è una femmina e può portare i pantaloni, se le piacciono.


L'idea è partita dalla richiesta di pupazzi da regalare ad alcuni bimbi appartenenti alle Famiglie Arcobaleno e voi già sapete come odio fare le cose rosa per le femmine e azzurre per i maschi; non perchè io odi particolarmente quei colori, ma perchè insegnano aspettative sbagliate legate agli stereotipi di genere. Sono convinta che ogni persona debba esprimersi per quella che è e, se un bimbo o una bimba esprimono interesse verso qualcosa che l'attira, poco importa sia una cosa che la società bolla come appartenente all'altro sesso.


Julie è la capostipite di un nuovo modo di pensare ai giochi per i bimbi. Ne stanno arrivando altri, pensati apposta per abbattere alcune barriere mentali che tardano a scomparire. Per chi ha voglia di insegnare che il mondo è bello perchè è vario e ricco delle sue differenze.
Ci tengo comunque a ricordare che, in questo blog, è bandita ogni forma di razzismo e intolleranza verso qualsiasi minoranza e che, la nostra ricchezza interiore, è data dalla conoscenza di altre culture. Che vi piaccia o meno! :)

mercoledì 12 novembre 2014

Comunicazione di servizio!




Oppalà, dimenticavo, 23 nuovi cactus vi attendono da Senape Vivaio Urbano, via Santa Croce, Bologna!

lunedì 10 novembre 2014

Dottore, dottore.


La mia amica Lu si è laureata la scorsa settimana. Il suo desiderio era avere dei gufetti da donare agli amici più cari. Ovviamente, come tutte le volte che mi chiede qualcosa, mi dice: "Fai tu". E io ho fatto! Sono usciti 10 piccoli gufetti lavorati all'uncinetto, con classico pileo in testa, su una base di legno che il mio babbo ha gentilmente tagliato per me. Cappello, ali e erba sono in panno di feltro cuciti a mano.
La dottoressa è rimasta felice del "fai tu".









giovedì 30 ottobre 2014

Sneakers bicolore


Ecco le ultime sneakers che ho sferruzzato. Quelle bicolore mi piacciono molto di più delle semplici. Sperimenterò nuovi accostamenti a breve.
Queste le trovate, disponibili subito, a Grugliasco (TO) allo Studio Fotografico Mazzotta, in via Lupo 39. Sono tutte in misura 0/3 mesi.


Travate lì anche le mie ultime fragole, che ho fotografato su una pianta che stava ancora fiorendo :)


mercoledì 29 ottobre 2014

Stelle d'autunno

Ho passato il fine settimana a casa dei miei genitori, in Piemonte, e ho colto l'occasione per fare una bella passeggiata nei campi a raccogliere castagne (poche) e guardare mio padre raccogliere tante mele (sfaticata!). Mi sono anche cimentata nel fotografare i miei lavori all'esterno, visto che il tempo e il paesaggio lo permettevano. Ecco così due cappellini da nascita vicino alle mele del mio babbo!






Il cappello rosso è in pura lana, mentre quello bianco è in misto lana molto morbida. Hanno entrambi il laccetto più sottile, per poter fare un bel fiocco sotto al mento e tenere tutta la testolina al caldo.

Per chi lo desiderasse, trovate alcuni miei lavori anche in provincia di Torino. Ebbene si: ho tenuto il negozio dei miei genitori come piccolo punto di riferimento! Troverete qualche cappellino da 0/3 a 0/6 mesi e alcune paia di scarpine da nascita (tra cui le All Star che vi piacciono tanto). Il loro negozio non centra nulla col mio lavoro, ma una piccola vetrinetta me l'hanno dedicata. Cuor di genitori. Il posto si chiama Studio Fotografico Mazzotta ed è in via Lupo 39 a Grugliasco (TO).