giovedì 3 novembre 2011

Ancora cactus

Ebbene si, non ho scritto nulla per quasi una settimana perchè stavo lavorando. Un paio di giorni mi sono trovata a fare la strega nei centri commerciali di zona a intrattenere i bambini con laboratori di pittura e vestitini di carta; un giorno l'ho dedicato al completo riposo, dormendo fino a tardi e visitando castelli medievali in provincia di Modena. La mia testa bacata mi ha fatto dimenticare a casa la macchina fotografica, per cui niente foto da mostrarvi, però vi delizio con i miei ultimi cactus.


Sono leggermente più grandi degli altri e mi sono cimentata in alcuni un po' diversi e più complicati dei soliti.
Sto lavorando anche a diversi cappelli gufosi e teschiosi e a una meravigliosa collana che spero di mostrarvi al più presto.
Visto che il termometro sotto alla mia ascella segna qualche linea di troppo, me ne vado un po' a letto a riposare, sperando di essere pimpante al più presto.
Buon pomeriggio a tutti.

3 commenti:

  1. Sembrano veri :) sei il mio mito...ma non solo per i cactus!
    rimettiti in forze va... :)

    RispondiElimina
  2. ci sto provando. non sono per niente in forma :P

    RispondiElimina