martedì 17 gennaio 2012

Eco spugne

Tra le cose che rimandavo da tempo e che desideravo assolutamente avere, c'erano le spugne per il corpo e per la casa, lavabili in lavatrice, per cui riutilizzabili e ecologiche.
Ieri ho prodotto queste due. Quella quadrata è per il viso e ha una striscia di cotone cucita sul retro, per inserirla sulle dita senza farla scivolare (è un po' rovinata perchè l'ho provata prima di fotografarla). Quella tonda è lavorata doppia, per cui più corposa. Sono perfette! Lavano benissimo: fanno schiumare il sapone, cosa per me non necessaria, ma so che tante persone non si sentono "lavare" se il sapone non fa schiuma. Sono morbide, maneggevoli, si possono buttare in lavatrice insieme ai capi in cotone e, una volta troppo consumate, le potete buttare con la certezza che si degraderanno in pochi anni, sempre che abbiate usato filati naturali.
Ora non mi tocca che trovare dei filati in cotone grezzo o canapa per creare anche le spugne per i piatti, per il pavimento e per le altre superfici.
Oggi son proprio soddisfatta del mio lavoro :)

Nessun commento:

Posta un commento