giovedì 26 aprile 2012

Acciacchi di stagione


Pare che il tempo si sia stabilizzato su "primavera". A metà aprile mi sembra il minimo. Io credo che cederò all'idea di essere diventata allergica a qualcosa, visto che continuo a starnutire e tossire. Dopo aver passato altre due settimane con un tempo da lupi e il pensiero che un salto quantico mi avesse portata direttamente a ottobre, mi è venuta voglia di creare un nuovo porta tazza per le tisane serali (ma anche diurne, data la temperatura barbina).
Questo porta tazza è in cotone, con piccole violette lavorate a crochet e applicate con tanta pazienza. Ci ho messo un po' di ore per finirla, ma ne è valsa la pena. Ha un gusto un po' vittoriano, classico, che non mi dispiace affatto.

In questi giorni pubblicherò le date dei prossimi mercatini. Sono in fermento fino almeno ad agosto :)

1 commento: