venerdì 21 marzo 2014

Flappers!

Il mio lavoro mi piace soprattutto perchè non mi annoia mai ma, come ben sapete, odio replicare le cose più e più volte, per cui potete immaginare il mio tedio nel fare cappelli a oltranza. Ho spostato dunque l'attenzione su cose diverse. Questa settimana ho lavorato a nuovi accessori, due dei quali mi hanno dato una tale soddisfazione che credo continuerò a sviluppare il progetto. Si tratta di due borsine flappers interamente fatte all'uncinetto e rivestite (rigorosamente a mano) di cotonina colorata. Entrambe hanno la base in cotone, con applicazioni in cotone, lino ricamato a mano e una lunga catenella per poter essere portate a tracolla. Misurano circa 20x20. Ogni borsa mi ha portato via circa dieci ore di lavoro certosino ma ne è valsa la pena. Ormai conoscete anche la mia passione per il francese, per cui non vi stupirete per le scritte. L'idea della verdura da banco mi piace sempre un sacco e si va ad aggiungere agli altri miei lavori ispirati all'orto.








 

Le troverete domani pomeriggio al Temporary Shock dell'associazione Menomale, via de Pepoli 1/A, Bologna, dalle 15,30 alle 22,00.

Nessun commento:

Posta un commento