lunedì 24 marzo 2014

Tobias


La scorsa settimana ho cominciato a sistemare un bel po' di lavori che avevo fermi da anni e che erano fermi un po' per pigrizia, un po' perchè mancava sempre quel particolare per completarli.
Uno di questi è Tobias, l'orsetto della foto, fatto con una lana grezza e pelosa che mi ricordava proprio i vecchi teddy bear di quando mia madre era piccola. Braccia e gambe sono snodabili e unite da bottoni di legno vintage, gli stessi che ho usato anche per gli occhi. Il particolare che mancava per renderlo più antico era quel fiocchetto a pois, che ho messo un anno per trovare.
Non mi dite di comprare le cose sul web: io sono ancora vecchio stampo e i materiali devo guardarli e toccarli (e a volte odorarli) prima di sceglierli. Lo so che sembro malata per queste cose, ma sono parte integrante del mio lavoro e uno dei piaceri del creare :)

Ora Tobias è entrato a far parte della mia piccola famiglia di pupazzi morbidosi.



Nessun commento:

Posta un commento