martedì 21 ottobre 2014

Le gocce cadono ma che fa


So che molti di voi non saranno d'accordo con me, ma a me la pioggia piace (certo, se non è un nubifragio) e mi piace vedere i bimbi in giro con gli stivali di gomma colorata e gli impermeabilini in tinta. Mi piace vederli tenere su l'ombrello a fatica e, soprattutto, mi piace vederli mentre si trattengono davanti alle pozzanghere che, come me, vorrebbero solo saltarci dentro e perdersi in un altro mondo! Mi piacciono anche i disegni che le gocce formano sulle finestre e mi piacciono tantissimo le goccioline che rimangono afferrate ai fili da stendere. Mi piace ascoltare Zaz con la sua "La pluie" mentre passeggio per la città. O meglio: mi piacerebbe, visto che qui sta arrivando tutta l'estate che non abbiamo avuto qualche mese fa.
Attendendo le nuvole, ho sferruzzato due scarpine per il prima e dopo pioggia. Ovviamente sono solo simboliche, visto che queste si inzupperebbero con due gocce!
Stivaletti da pioggia e scarpine arcobaleno in misura 0/3 mesi in morbida lana colorata.
Per chi vede oltre le nuvole.




1 commento: